•  
  •  
  •  
  •  
  •  

 

 

Titolo: Avengers Grimm

Nazione: USA

Anno: 2015

Regia: J.M.Inman

Con: C.Van Dien, L.Parkinson

INTRODUZIONE

Come tutti dovremmo sapere lo streaming non è solo un mezzo per recuperare pellicole che abbiamo perso in sala, ma può essere anche una fonte di sorprese.

Alcuni registi, infatti, dirigono film che, magari, a volte, non riescono a trovare distribuzione in sala e finiscono, quindi, direttamente su questi spazi, come nel caso in questione.

TRAMA

Avengers Grimm è un film ambientato nel mondo delle favole, almeno in apparenza e inizialmente.

La Regina Biamcaneve riceve l’inaspettata e sgradita visita di Tremotino, che la informa di aver appena ucciso il Re.

La creatura ha, inoltre con sé un frammento dello Specchio Magico, che gli consente di aprire un portale.

Arrivate nel nostro mondo Biamcameve, Aurora, Cenerantola e Raperonzolo dovranno cercare Cappuccetto Rosso e convincerla ad aiutarle a fermare Tremotino.

OPINIONI

Avengers Grimm è un film che ho apprezzato, anche se, inizialmente, non ne avevo sentito parlare.

Mi piacciono le produzioni che, in qualche modo, hanno a che fare con il mondo delle fiabe e in questo caso devo dire che non si tratta delle classiche “principesse Disney”, fanciulle in difficoltà che necessitano dell’intervento del Principe Azzurro che le salvi o le liberi, ma di donne forti, “toste” e libere, a differenza di quanto visto nei classici animati o in serie tv come C’era una Volta che, comunque, tentava già di “rimescolare le carte in tavola”.

TECNICAMENTE

Un aspetto tecnico che salta subito all’occhio, fin dalle primissime scene di questo film, è la fotografia, molto luminosa, forse, a tratti, anche troppo.

I personaggi sono caratterizzati abbastanza superficialmente, ma, comunque, in modo soddisfacente, anche se una di loro dispone di un potere che la rende simile ad Elsa o comunque alla Regina delle Nevi.

CONCLUSIONI

Un film che, in qualche modo, dimostra che le piattaforme streaming non sono solo “discariche” o depositi per progetti scartati o a basso budget.

La scena pre-credits preannuncia un sequel già presente sulla piattaforma Amazon Prime Video.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •