• 3
  •  
  •  
  •  
  •  
    3
    Shares

Titolo: Cinquanta Sfumature di Nero
Nazione: USA
Anno: 2017
Regia: J.Foley
Con: D.Johnson, J.Dornan

INTRODUZIONE
Continua la “grande storia d’amore” tra Anastasia e Christian.

Questa volta, però, si scoprono nuovi dettagli sul passato del ragazzo e si tenta, senza successo, di aggiungere “una marcia in più” alla storia, vediamo come.

STORIA
Cinquanta Sfumature di Nero è il secondo film tratto dalla trilogia di best-seller erotici più popolare degli ultimi anni.

Dopo aver scoperto l’oscuro segreto di Christian, Anastasia ha deciso di lasciarlo, purtroppo il ragazzo non vuole arrendersi e decide di tentare in tutti i modi di riconquistare la sua partner, attirando l’attenzione di alcune ex che cercheranno in tutti i modi di interferire nella loro relazione.

OPINIONI
Anche questa volta, leggendo semplicemente questo abbozzo di trama, si potrebbe pensare a Cinquanta Sfumature di Nero come ad un film molto più intrigante di ciò che è in realtà.

Effettivamente ci sono alcuni tentativi di rendere la trama molto più interessante, inserendo perfino risvolti thriller.

Nonostante questo la pellicola non raggiunge il suo scopo, presentandosi, invece, come un’autentica perla del trash.

TECNICAMENTE
Nonostante il cambio di regista il film si mantiene, più o meno, sullo stesso livello del precedente: la regia è discreta e la fotografia è nella media, così come la colonna sonora, composta, per la maggior parte da cover di canzoni pop.

Quello che può lasciare interdetti è la presenza di Kim Basinger, nei panni della “prima volta” di Christian, una sorta di Mrs Robinson, come viene definita anche nella pellicola.

CONCLUSIONI
Un film che, come il precedente, si presenta più come un dramma sentimentale che come qualcosa di veramente “piccante”. Consiglio comunque di guardarlo solo se siete maggiorenni, a patto che non siate troppo impressionabili circa tematiche come la violenza sulle donne, per dirne una.


  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
    3
    Shares