•  
  •  
  •  
  •  
  •  

Titolo: Doom Patrol

Nazione: USA

Anno: 2019

Con; T.Dalton, A.Tudyk

INTRODUZIONE

Le squadre di supereroi improbabili, composte da elementi difficili, con un passato tormentato, sembrando essere il soggetto preferito di alcuni creatori di fumetti e di serie televisive, da qualche anno, ormai.

Vediamone un altro esempio.

TRAMA

Doom Patrol è una serie tv che racconta la storia di un gruppo di individui, vittime di incidenti apparentemente casuali che si incontrano in una misteriosa villa.

Quando il proprietario, l’altrettanto misterioso Chief, scompare, inghiottito da quello che sembra un buco nero, i cinque si metteranno al lavoro per seguirne le tracce.

Una rivelazione sconvolgente li attende!

OPINIONI

Doom Patrol è una serie tv che non conoscevo, probabilmente perché non sono un vorace lettore di fumetti.

Nonostante questo sono stato in grado di cogliere un riferimento, a dire il vero, abbastanza palese, almeno per chi, come me, segue questo “universo”, anche dal punto di vista cinematografico, in particolare per chi ricorda il film Justice League, risalente a qualche anno fa, sicuramente prima che il DC Cinematic Universe fallisse.

TECNICAMENTE

Si tratta di qualcosa di estremamente particolare, tanto per gli effetti visivi, sicuramente di buon livello, quanto per una trovata narrativa geniale: il “villain” della situazione, Mr Nobody, “sa” di essere all’interno di una serie tv, al punto tale che, a volte fa battute rivolte direttamente allo spettatore, infrangendo la cosiddetta “quarta parete”.

Sicuramente questo viene interpretato, dagli altri personaggi, come un ulteriore segno di pazzia!

CONCLUSIONI

Una serie tv che consiglio sicuramente a tutti, specialmente se amate u fumetti e credete che questi argomenti possano essere trattati anche in modo più leggero di quanto fatto precedentemente al cinema, con pellicole come Man of Steel e Batman V Superman, citate ancora oggi come esempio negativo di come non gestire un progetto così complesso come quello di un universo condiviso.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •