• 1
  •  
  •  
  •  
  •  
    1
    Share

Titolo: Gatta Cenerentola
Nazione: Italia
Anno: 2017
Regia: A.Rak, I.Cappiello, M.Guernieri, D.Samnone
Con le Voci di: A.Gassmann, M.P.Calzone

INTRODUZIONE
Il cinema è un mezzo espressivo potentissimo, anche se relativamente giovane, che permette la contaminazione di generi diversi.

Ci sono casi, però, in cui questi esperimenti non soddisfano molto, perché gli strumenti utilizzati sono troppo diversi e totalmente agli estremi opposti, come avviene per la produzione analizzata qui di seguito.

STORIA
Gatta Cenerentola è un film che propone una rilettura totalmente diversa della celebre fiaba: siamo, presumibilmente, intorno ai primi del Novecento, Luigi Basile è un famoso armatore napoletano che, una sera, durante un evento mondano, viene ucciso da un complice della sua nuova moglie.

Da quel momento la donna entrerà in possesso della fortuna del marito, stabilendosi in casa con le sue sei figlie ed iniziando a trattare la minore come una sorta di sguattera.

La situazione migliorerà gradualmente grazie all’intervento dell’agente Genito, poliziotto in incognito, con il compito di far luce sui loschi traffici della famiglia.

OPINIONI
Avevo sentito parlare di Gatta Cenerentola un po’ di tempo fa e avevo qualche trailer, tuttavia sono rimasto abbastanza perplesso: il film è ambientato a Napoli e non fa niente per nasconderlo, di per sé non ci sarebbe niente di male in questo, il problema è che viene mostrato il lato peggiore della città, cercando di inserire gli elementi fiabeschi in una cornice piuttosto “corrotta” e “degradata”.

Il risultato è quello di un prodotto più simile ad una di quelle fiction anni Novanta tipo Ultimo che ad un film vero e proprio.

TECNICAMENTE
Una cosa diversa è invece l’aspetto estetico: la regia è abbastanza curata, così come i disegni e le animazioni.

Le interpretazioni e il doppiaggio, invece, danno all’insieme un’aria leggermente “melodrammatica”, forse dovuta anche al fatto che sono presenti dialoghi quasi interamente doppiati in napoletano e sottotitolati in italiano.

CONCLUSIONI
Un film che cerca di fornire una sua interpretazione di un grande classico della letteratura per bambini e ragazzi, ma, dal mio punto di vista, non riuscendoci.

Cosa succede unendo Cenerentola e Gomorra?

Ecco la risposta!


  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
    1
    Share