•  
  •  
  •  
  •  
  •  

Titolo: Pokèmon-Detective Pikachu
Nazione: USA/Giappone
Anno: 2019
Regia: R.Letterman
Con: J.Smith, K.Newton

INTRODUZIONE
I pokèmon, piccoli “mostriciattoli” simil-animali, creati in Giappone molti anni fa, si sono ormai diffusi anche nella cultura occidentale, diventando un vero e proprio fenomeno.

Lo scambio di coscienze da un corpo all’altro è in tema molto caro ad un certo tipo di fantascienza.

Cos’hanno in comune questi sue temi?

Scopriamolo insieme!

TRAMA
Pokèmon-Detective Pikachu è un film ambientato in un mondo fittizio e futuristico, in cui esseri umani e creature hanno imparato a collaborare e queste ultime si sono integrate perfettamente nella società.

Tim è un ex-allenatore che ha deciso di lasciare questa “carriera” per il più stabile lavoro di avvocato.

L’incontro con un Pikachu convincerà il ragazzo a cambiare prospettiva, imbarcandosi in un lungo e pericoloso viaggio, alla ricerca del padre, creduto morto,

OPINIONI
Se dovessi trovare un difetto piuttosto evidente a Pokèmon-Detective Pikachu potrei dire questo: come la maggior parte dei film tratti da brand famosi degli ultimi anni, la pellicola si rivolge, soprattutto, ai fan: Pokèmon-Detective Pikachu, infatti, è, prima di tutto, un videogioco e molti dei riferimenti presenti, probabilmente, sono incomprensibili ad un “profano”.

Probabilmente, questo aspetto sarebbe stato, quantomeno, da sistemare.

TECNICAMENTE
Da questo punto di vista non posso dire molto: il film mi è sembrato abbastanza ben riuscito, con una buona regia e discreti effetti visivi.

Mi è piaciuta molto la caratterizzazione di Pikachu, il classico detective da film noir, ma, trattandosi di un prodotto per bambini e ragazzi e non potendo menzionare l’alcol, si è deciso di puntare sulla dipendenza da caffè!

Per il resto sono riuscito ad identificare anche molti riferimenti alla vecchia serie animata, quella trasmessa su Mediaset, per capirci.

CONCLUSIONI
Un buon titolo, che potrà suscitare un certo tipo di nostalgia, se si riescono ad individuare tutte le citazioni presenti.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •