•  
  •  
  •  
  •  
  •  

Vota

Titolo: The Sims 4 StrangerVille
Sviluppatore: Eòectronic Arts
Distributore: Electronic Arts
Data di Uscita: 2019

INTRODUZIONE
Esistono persone convinte che, in qualche modo, esistano cose o eventi di cui il Governo non può, non deve e neon vuole parlare.

Tale fenomeno, definito “complottismo” è molto diffuso, soprattutto in America.

Esaminiamo questo caso particolare che, secondo me, rappresenta uno strumento per “giocare” ed ironizzare su questa tendenza.

STRUTTURA
The Sims 4 StrangerVille è un videogioco collegato al noto “marchio” The Suns che da ormai quasi venti anni sta appassionando milioni di giocatori in ogni parte del mondo.

Questa volta si tratta di un “semplice” “pacchetto di gioco”, ovvero una gradevole aggiunta che incorpora alcune dinamiche molto particolari.

Una volta scelto o creato il nostro personaggio, infatti, potremo decidere di trasferirci in un nuovo lotto disponibile, una città desertica, nella quale una schermata introduttiva ci aiuterà a capire che, in quel luogo, nulla è ciò che sembra.

Starà al giocatore esplorare a fondo la zona e tentare di svelarne i molti oscuri segreti!

OPINIONI
Apprezzo moltissimo The Sims 4 StrangerVille e lo ritengo un videogioco abbastanza innovativo nel suo genere: a differenza delle precedenti aggiunte del gioco, qui si cerca, nei limiti del possibile, di inserire una specie di “trama” da portare avanti.

Esplorando la città, infatti, ci imbatteremo in una sorta di “creature”: sim che si muovono in modo strano e scomposto, simili a zombie.

Che si tratti del frutto di esperimenti segreti condotti nel laboratorio vicino?

TECNICAMENTE
Dal mio punto di vista questo videogioco è molto stuzzicante, per quanto relativamente semplice da giocare: adoro i prodotti mystery e fantascientifici e non rinuncio mai alla mia partita quotidiana, salvo eventuali problemi tecnici, dovuti ad errori o mancanza di connessione.

CONCLUSIONI
Se avete amato e amate ancora la saga di The Sims, ma cercate qualcosa con una dinamica leggermente diversa e più “profonda” questo è il prodotto che fa per voi.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •