• 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    4
    Shares

TONNO SPIAGGIATO RECENSIONE
4 (80%) 1 vote

Titolo: Tonno Spiaggiato
Nazione: Italia
Anno: 2018
Regia: M.Martinez
Con: M.Costabile, F.Matano

INTRODUZIONE
Perdere una persona amata, in entrambi i sensi, è una cosa terribile, ma quando si è veramente disperati possono venire in mente idee veramente folli e assurde.

In questo caso, forse, si oltrepassa leggermente quella linea che non dovrebbe mai essere varcata, con risultati non proprio ottimali.

STORIA
Tonno Spiaggiato è un film comico che racconta la storia di Francesco, aspirante comico poco talentuoso, il cui umorismo non riesce a far ridere nessuno.

Una sera, durante uno spettacolo, però, le cose cambiano, dopo che il ragazzo riesce, finalmente, a strappare una risata con una sua battuta.

Da quel momento inizia una relazione con Francesca, la quale, sfortunatamente, rimane ferita nei sentimenti e decide di lasciarlo.

Per riconquistarla Francesco tenterà perfino di sfruttare un funerale, decidendo, poi, di cercare addirittura di uccidere la zia della sua ex-ragazza, con risultati molto goffi.

OPINIONI
Come avete appena letto Tonno Spiaggiato è un film con una trama non particolarmente brillante: tentare di riconquistare la propria ex ad un funerale solo perché quest’ultima, in un attimo di sconforto, si è letteralmente buttata tra le tue braccia non è un gran piano.

Lo è ancora meno se si tenta di provocare la situazione, “forzando” il naturale corso degli eventi!

TECNICAMENTE
Come tutti i film comici, dal lato tecnico non ci sono particolarità da segnalare: l’unica parte degna di nota è la sequenza di presentazione di Francesco a casa della nonna di Francesca, che potrebbe essere un omaggio o un riferimento a qualche pellicola horror che io, non essendo esperto del genere, non sono riuscito ad identificare.

Anche le musiche sono abbastanza “assurde”, con brani cantati che presentano testi piuttosto divertenti.

CONCLUSIONI
Un “filmetto”, ideale per una serata in compagnia in famiglia o con gli amici.

Sicuramente, cercando, si può trovare di meglio, come anche, logicamente, di peggio.


  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    4
    Shares