• 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    1
    Share

TRON: LEGACY RECENSIONE
4 (80%) 1 vote

Titolo: Tron: Legacy
Nazione: USA
Anno: 2010
Regia: J.Kosinsky
Con: G.Hedlund, O.Wilde

INTRODUZIONE
Torniamo a parlare di realtà virtuale, con il sequel di un classico della fantascienza dei primi anni Ottanta.

Questa volta la trama di base, anche se, forse, non particolarmente originale, funge da pretesto per un “cambio generazionale.

STORIA
Tron: Legacy è un film che riprende parzialmente le dinamiche del suo predecessore, almeno per quanto riguarda il “mondo” in cui si svolge parte dell’azione.

Il giovane Sam, anni dopo la misteriosa scomparsa del padre, decide di recuperare un suo vecchio progetto, riattivando la Rete per mettersi sulle sue tracce.

Entrerà così nel mondo virtuale, ora controllato da Clu, programma ribellatosi e sostituitosi all’entità nota in precedenza come MCP.

OPINIONI
Anche questo Tron: Legacy è un film che mi è piaciuto molto; la storia, a dire la verità, probabilmente, ai tempi, era ancora relativamente innovativa: un ragazzo che decide di portare avanti un vecchio lavoro iniziato dal padre, dopo averne ritrovato alcuni vecchi progetti.

In più c’è da rilevare che, rispetto al film precedente, qui l’aspetto tecnologico del mondo virtuale era già più “sdoganato”, quindi non da una sensazione così strana come avrebbe potuto essere in precedenza sentire alcuni personaggi parlare di cose come reti, dischi, CD o Wi-Fi.

TECNICAMENTE
Mi è sembrato che questo film fosse leggermente meno spettacolare rispetto al primo, per quanto conservi ovviamente l’aspetto tecnico che già abbiamo imparato a conoscere, soprattutto per la fotografia, che conserva gli stessi toni “elettrici” e al neon che tanto mi erano piaciuti in precedenza.

Una cosa che mi ha fatto molto piacere è stata constatare un uso più “consapevole” dell’ambito tecnologico e una minore presenza di gergo tecnico, aspetti sicuramente figli del periodo in cui fu realizzata la pellicola, ormai quasi dieci anni fa.

CONCLUSIONI
Un prodotto che, sicuramente, non possiamo ritenere perfetto, ma che saprà, a mio parere, intrattenere e soddisfare gli appassionati di tecnologia ed elettronica.

Consiglio un rewatch del capitolo precedente per una maggiore contestualizzazione.

Entrambe le pellicole sono ora disponibili su Netflix!


  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    1
    Share