•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

CAPTAIN AMERICA-THE WINTER SOLDIER RECENSIONE
5 (100%) 1 vote

Titolo: Captain America-The Winter Soldier

Nazione: USA

Anno: 2014

Regia: A. e J.Russo

Con: C.Evans, S.Johansson

INTRODUZIONE

Secondo capitolo della saga dedicata a Captain America, popolare supereroe “a stelle e strisce” creato dalla Marvel.

Questa volta Steve Rogers avrà a che fare sia con lo S.H.I.E.L.D. che con una persona appartenente al proprio passato e alla propria esperienza da soldato.

Vediamo meglio nello specifico di cosa si tratta.

STORIA

Captain America-The Winter Soldier parte da dove era stata “interrotta” la pellicola precedente.

Sono passati due anni dalle vicende di New York e ora tutti hanno paura degli Avengers e delle conseguenze del loro intervento. Nonostante questo i nostri eroi saranno chiamati ancora una volta a fronteggiare la minaccia di un supersoldato, frutto di un esperimento segreto del governo russo.

OPINIONI

Devo ammettere di aver visto Captain America-The Winter Soldier parecchio tempo fa, quindi faccio un po’ fatica a ricordare precisamente i dettagli della trama.

Nonostante questo apprezzo moltissimo i film della Marvel: pur non essendo quello che si definisce tipicamente un “nerd” provo un grande entusiasmo davanti a questo genere di pellicole, capaci di “caricarmi” in modo molto efficace, lasciandomi con la voglia di scoprire cosa succederà in un eventuale seguito che, puntualmente, arriva ogni uno o due anni.

TECNICAMENTE

Fermo restando, come ribadito altrove, di non essere in grado di giudicare approfonditamente un film dal lato tecnico, devo ammettere che questa pellicola è molto ben realizzata.

Forse niente di particolarmente eccezionale ma il comparto tecnico svolge molto bene il suo lavoro.

CONCLUSIONI

Un film in grado di emozionare, divertire ed intrattenere sia come pellicola di azione/fantascienza, sia come produzione appartenente al genere dei cinefumetti.

Come ormai consuetudine nei film Marvel consiglio di rimanere davanti al televisore, essemdo il film già disponibile da diverso tempo in DVD, fino alla fine dei titoli di coda, per godere delle classiche scene “post-credits” che anticipano l’arrivo di un seguito, uscito da pochi mesi nelle sale.

 


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •